Quasi Liber

Filosofo, teologo, poeta, Alano di Lilla (Alanus ab Insulis, 1125 ca.-1202), definito da un ardente discepolo «Virgilio maior et Homero certior», è autore, oltre che del De Planctu Naturæ e dell’Anticlaudianus, di inni, tra i quali – in nove strofe – quello da cui derivano i versi di questo Quasi Liber. Il testo propone una variazione sul tema dell’effimera giovinezza e bellezza della rosa, in parallelo con la condizione dell’uomo, miserevole a causa della sua mortalità.
Edizione a tiratura limitata di 35 esemplari numerati, con un foglio originale di erbario. Testo latino/italiano.

a stampa:

  • 45,00 € € in sconto:  25,00 €   **ultime copie disponibili**
  • IkonaLiber, Roma, 2013. Isbn: 9788897778127
  • Plaquette di pp. 20, f.to cm. 15,5×22,1.
  • Stampata su carte Fedrigoni Century Corolla Book, Schoeller Opaline, Canson Ingres. Rilegata a mano.
  • Acquistabile anche su AMAZON e IBS.
  • Per informazioni o acquisti: scrivere utilizzando la pagina dei contatti